Variazione procedura richiamo

Il Settore Tecnico Nazionale del C.I.A. ha diramato una nota nella quale comunica la variazione della procedura per richiamo ufficiale in caso di proteste dei giocatori in campo (art 38.3.1 2° pallino).
Come previsto dalle interpretazioni FIBA art. 38 Precisazione 1 Esempio C – Interpretazione
Il richiamo proposto al giocatore con le consuete modalità, dovrà essere comunicato anche all’allenatore intendendosi conseguentemente esteso a tutti i sostituti che potrebbero diventare giocatori.
Questo per :
– diversificare le due situazioni come previsto dal RT negli articoli 38.3.1 e 38.3.2
– evitare che un sostituto diventando giocatore non sia informato
– evitare che più di un richiamo venga speso per proteste nei confronti di più giocatori
Please follow and like us:
RSS
Follow by Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.gaptreviso.it/wordpress/variazione-procedura-richiamo/
Twitter
Visit Us
Instagram

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.