UN MESE RICCO DI IMPEGNI PER I NOSTRI MINIARBITRI

fotoIl mese di aprile è stato e sarà per il settore miniarbitri di Treviso un periodo chiave e pieno di appuntamenti ai quali i giovani fischietti e i loro istruttori parteciperanno attivamente.

Già nelle vacanze pasquali una buona rappresentanza dei nostri miniarbitri è scesa in terra romagnola, accompagnati dal responsabile provinciale di settore Andrea Zangrando, per affrontare il Torneo “Pasqua all’Eurocamp” dal 30 marzo al 2 aprile. I 7 ragazzi (Federico Berton, Gianmaria Bortolotto, Andrea Favero, Jim Merlo, Riccardo Tramontini, Nicolò Zentilin, Maria Zurlo) si sono distinti per tutto il torneo per l’impegno profuso nelle gare e per la continua ricerca del miglioramento tecnico, grazie al lavoro degli istruttori presenti in tutte le partite ed in ogni campo di gioco.

Le giovani leve arbitravano una partita alla mattina ed una al pomeriggio di media e, nel resto della giornata, partecipavano ad altre attività formative o di intrattenimento insieme agli altri numerosi coetanei (in tutto 80 miniarbitri al torneo!!) provenienti dalle regioni Friuli Venezia Giulia, Lombardia ed Emilia Romagna.

“I nostri miniarbitri – afferma Zangrando –  hanno destato una grande impressione agli istruttori del CIA presenti al torneo. Qualcuno di loro arbitra da pochi mesi, è molto giovane, ma la passione e la voglia di apprendere e mettere in pratica i consigli ricevuti è tanta! I ragazzi sono cresciuti sensibilmente durante le gare e nelle lezioni tecniche ma, quello che ancor più mi rende soddisfatto, è il comportamento esemplare da loro mantenuto, in campo e fuori.”

La riunione provinciale miniarbitri, tenutasi giovedì 04 aprile, è stata il secondo appuntamento mensile! In questa occasione, con l’aiuto del responsabile CNA provinciale Gianluca Gamma e dell’istruttore regionale miniarbitri Filippo d’Avanzo, i ragazzi hanno trattato un tema abbastanza complicato quale l’individuazione e la valutazione dei raddoppi e della pressione difensiva. La lezione ha visto un cospicuo numero di presenti con la partecipazione anche dell’istruttore miniarbitri e del miniarbitro bellunese che, per una questione di numeri, da ora parteciperanno alle nostre lezioni.

“La lezione è stata utile – scrive Daniele Barbagallo (istruttore) – e ha visto partecipare in modo attivo, muovendosi in campo, i nostri miniarbitri grazie soprattutto alla preparazione e alla bravura nel lavorare con i giovani di Gianluca Gamma. Il tema scelto è senza dubbio di fondamentale importanza per la valutazione del gioco: oramai difese pressanti e raddoppi sono all’ordine del giorno nelle gare di campionato, anche giovanili. I nostri miniarbitri non possono permettersi quindi di trovarsi impreparati nel valutare i possibili contatti ma, ancor più, nel muoversi con rapidità per poter arrivare in tempo nella posizione giusta per vedere.”

Domenica 07 aprile giovani atleti U13 e U14 provenienti da tutte le province venete si radunano presso gli impianti de “La Ghirada” a Treviso per la fese regionale del torneo nazionale 3vs3 Join the Game 2013…potevamo mancare noi? No di certo!

Visto il luogo di svolgimento sarà il settore miniarbitri di Treviso ad avere il maggior numero di tesserati CIA in azione! Vi parteciperanno tutto lo staff istruttori (resp. Zangrando, istr. Barbagallo, Perocco e Tondato) e ben 10 miniarbitri provenienti, come per l’edizione provinciale, da tutta la provincia (…da Crespano…a Casale sul Sile). I ragazzi si alterneranno in campo negli arbitraggi e contribuiranno all’organizzazione compilando i mini-referti di gara. L’obbiettivo come sempre è quello di divertirsi nel ruolo dell’arbitro cercando di dare il miglior servizio possibile ma, allo stesso tempo, giocare, scherzare ed instaurare nuove amicizie!

“Sebbene il Join the Game sembri una manifestazione semplice per quanto riguarda il lavoro che noi facciamo in campo – spiega il miniarbitro Andrea Favero – vi posso assicurare che questa è solo un impressione! Oltre ad arbitrare le mini partite stando attenti alle regole particolari del torneo dobbiamo anche compilare il referto, cosa a cui non siamo abituati e che richiede massima concentrazione: falli di squadra con punto ad ogni successivo fallo dopo il raggiungimento del bonus, falli con canestro valido e successiva rimessa a chi lo ha commesso…insomma, regole particolari in una manifestazione dai ritmi super-serrati!”

Direi che non è male questo inizio di mese… ma non è tutto, anzi, siamo solo all’inizio! A breve ci saranno importantissimi appuntamenti quali:

– il TROFEO DELLE PROVINCE VENETE MASCHILE che si terrà a Belluno (Feltre e Fonzaso) venerdì 25 aprile e che ci vedrà impegnati con almeno 8 miniarbitri e 2 istruttori;

– le FINAL FOUR dei CAMPIONATI PROVINCIALI U13, U14, U15 e U17 che si terranno questo mese (le prime saranno l’U13 e l’U17 sabato 13 e domenica 14). In queste occasioni i nostri miniarbitri dirigeranno le partite in doppio assistiti da un istruttore miniarbitri che sarà presente al tavolo;

– il TORNEO PAPINI che si svolgerà a Rimini dal 25 al 28 aprile.

Anche in questi tre appuntamenti sarà fondamentale ed importante il lavoro che verrà fatto sui giovani ragazzi auspicando una collaborazione sempre maggiore con le società: l’impegno che i nostri ragazzi stanno mettendo è grande, sicuramente devono ancora migliorare parecchio e non saranno mai infallibili, ma lavorare in un clima di serenità e tranquillità non può far altro cha aiutarli!

Settore Tecnico MiniArbitri Treviso

Please follow and like us:
RSS
Follow by Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.gaptreviso.it/wordpress/un-mese-ricco-di-impegni-per-i-nostri-miniarbitri/
Twitter
Visit Us
Instagram

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.