Mamma li turchi!!! – prima puntata

Come ci aveva promesso, il buon Roberto Chiari, da oggi in campo per dirigere le gare del Campionato Mondiale Femminile che si terrá in Turchia ci aggiornerá puntualmente sulle avventure su cui si imbatterá nella Penisola Anatolica.

Da noi tutti il piú grosso IN BOCCA AL LUPO augurandoci che i racconti dal campo arrivino fino al 5 Ottobre!!!

MAMMA LI TURCHI !!!!!!!!!!!!!

 

 

( Ankara dalla mia camera….809 dello Sheraton…)

Finalmente !!!!!!!!

Dopo 24 settimane …si avete capito bene…VENTIQUATTRO SETTIMANE…ovvero 6 mesi..di dura preparazione fisica…si inizia ad arbitrare : questo pomeriggio iniziano i CAMPIONATI DEL MONDO FEMMINILI DI BASKET.

La mia  prima partita sarà BRASILE VS REPUBBLICA CECA…ma di questa vi racconterò domani.

Buongiorno a tutti voi che avrete la voglia o la curiosità di seguirmi in questa mia…forse ultima avventura mondiale.

Vi scrivo da Ankara,  una delle due sedi dove questi Mondiali si terranno…assieme ad Istanbul.

E proprio ad Istanbul abbiamo trascorso tutti noi 26 arbitri ( 24 + 2 stand by locali…) i primi due giorni…tantissimi video e lezioni  tecniche in aula tenute da CARL JUNGEBRAND, responsabile della formazione di noi arbitri per Fiba World .  L’obiettivo di tutto ciò è quello di cercare il più possibile di dare delle linee guida comuni e soprattutto di uniformare i criteri con i quali andremo ad arbitrare sul campo….

Impresa non facile quando si ha a che fare con 24 nazionalità diverse.. continenti diversi …livelli di gioco e conoscenza dello stesso diversi…..

Vedremo da questo pomeriggio quando la prima palla a due sarà  alzata dalla “germanica” ANNE PANTHER ,  tra le più  giovani del nostro gruppo …con i suoi 32 anni e soprattutto con i suoi soli 2 anni di licenza da Internazionale,  che arbitrerà  assieme al Senegalese GUYE e alla Cinese WANG…Mozambico vs Canada quanto saremo riusciti a fare nostri gli insegnamenti e i consigli di Carl.

Primi due giorni ad Istanbul dove abbiamo anche tutti superato brillantemente le prove atletiche….avrei voluto proprio vedere se poteva succedere il contrario dopo tanta lunga preparazione fisica….in questo sicuramente siamo uniformi…

Test atletico che molte volte rappresenta un ostacolo elevato specie per arbitri di altri continenti è stato veramente una formalità….

Siamo UNIFORMI…finalmente da ieri pomeriggio…anche nelle…UNIFORMI….dopo tanta attesa sono arrivate in hotel le nuove divise arbitrali e le divise da “tempo libero” .

Come per il Campionato del Mondo maschile appena concluso in Spagna, avremo le nuove divise sempre CHAMPION ma dal design e dai materiali completamente rinnovati…Contrariamente al passato saremo obbligati ad indossare TUTTO quello che ci viene dato : scarpe, pantaloni, maglietta, giubbino….per cui ieri sera una volta arrivati in Hotel ad Ankara abbiamo trovato  un sarto messo a disposizione dall’Organizzazione ( fino a questo momento perfetta…) che uno per  uno ci ha preso le misure per rendere indossabili pantaloni che altrimenti sarebbero impresentabili…..

Le nuove magliette sono veramente uno spettacolo….materiale elasticizzato…tecnico….proprio molto belle…a breve qualche foto dettagliata…..

La volontà di FIBA WORLD sempre di più è quella di farci SENTIRE come membri di una  SQUADRA…LA  SQUADRA ARBITRALE  e per questo abbiamo ricevuto anche del materiale per il RISVEGLIO MUSCOLARE DEL MATTINO…e per presenziare alle riunioni .

Anche stamane, correndo per le strade di Ankara tutti vestiti uguali con la nostra maglietta gialla fosforescente avevamo veramente l’impressione NOI e la davamo a  chi ci vedeva di appartenere ad una squadra….una bellissima sensazione .

( il gruppo di Ankara dopo il risveglio muscolare …)

 

In questi 3 giorni ho avuto modo di ritrovare tante vecchie conoscenze e tanti amici di lunga data…oltre ai colleghi di Eurolega con i quali ho appena trascorso 3 giorni a Salonicco per  l’annuale raduno pre-stagionale.

In particolare, rivedere FERNANDO SANPIETRO , argentino, AMY BONNER , USA è stato molto bello ed emozionante.…assieme a loro ho iniziato il mio percorso nel 2007 a Bratislava con FIBA WORLD …i miei primi Campionati del Mondo U19 femminili ..un’esperienza e ricordi meravigliosi …Ricordi che rimangono indelebili nella memoria e che hanno contribuito a cementare un sentimento di vera amicizia che va al di là della distanza che ci separa o delle volte in cui ci si può incontrare.

Fernando dal 2007 ad oggi ha avuto una carriera spettacolare che lo ha portato ad arbitrare la FINALE del Campionato del Mondo femminile del 2010 e soprattutto la FINALE FEMMINILE delle OLIMPIADI DI LONDRA nel 2012.

Amy, che a quel tempo era già arbitro di NCAA e al secondo anno di WNBA …quest’anno ad esempio ha arbitrato la FINALE DEL TORNEO NCAA FEMMINILE…..oltre che l’ALL STAR GAME della WNBA e una delle gare di finale della stessa.