Tommaso Giandon promosso UdC Nazionale!

Tommaso Giandon alle ultime Finali Nazionali

È con enorme orgoglio e soddisfazione che vi comunichiamo la promozione al Gruppo Nazionale per Tommaso Giandon.
Un bravo ragazzo, intelligente, con la testa sulle spalle e sempre pronto ad ascoltare i consigli. Siamo molto felici che il suo impegno sia stato premiato.
Tommaso ha esordito sabato nel match di A2 Femminile tra Basket Ponzano e Sarcedo insieme alle due colleghe Anna Dall’Armellina e Arianna Ronfini. Ma facciamoci raccontare le sensazioni da lui stesso…e andiamolo a conoscere meglio!

Com’è andato l’esordio Tommaso? Eri emozionato?

Ero un po’ emozionato fino al fischio d’inizio, poi l’emozione ha lasciato spazio alla concentrazione e è andata molto bene! E’stata una gara equilibrata e combattuta fino alle battute finali. Davvero un ottimo match con cui iniziare questo nuovo percorso.

Cosa hai provato quando hai ricevuto la notizia della promozione?

Mi sono sentito onorato di essere stato selezionato da Francesca, Pamela e Silvia perchè significa che hanno fiducia in me e nelle mie capacità. E’ importante sapere che le persone credono in te. Cercherò di ricambiare questa fiducia ogni volta che scenderò in campo.

Quando hai fatto il corso? Ricordi la tua prima partita?

Mi sono iscritto al corso per UdC alla fine del 2015 insieme ad altri due ragazzi di Ormelle: Sara (Viberti, che tornerà a Gennaio dal Canada dove è in ‘overseas’ e che salutiamo, ndr) e Cristiano (che in seguito ha deciso di intraprendere il percorso per diventare allenatore). La mia prima designazione ufficiale risale all’inizio del 2016, più precisamente al 16 febbraio. Si trattava di una gara di u16 eccellenza ed ero stato designato come segnapunti, in coppia con Marco Dal Cin. Ricordo che durante le prime fasi di gioco ero piuttosto emozionato, tanto che i miei fischi quasi non si sentivano. Con il passare delle azioni, grazie anche ai preziosi consigli di Marco, ho preso maggiore confidenza e sono riuscito a svolgere il mio ruolo adeguatamente. Non ho mai ringraziato Marco a sufficienza!!

Che cosa stai studiando? Quali altre passioni hai?

Oltre alla pallacanestro, quando ne ho l’occasione, seguo volentieri anche altri sport tra cui la Formula 1. Al di fuori dell’ambito sportivo, mi piace molto dedicarmi allo studio delle lingue straniere, in particolare quelle orientali, motivo per il quale ho deciso di iscrivermi al medesimo corso di laurea proposto dall’università Ca’ Foscari.

Vuoi ringraziare qualcuno?

In primis, vorrei ringraziare tutti gli istruttori, provinciali e regionali, che partita dopo partita sanno sempre darmi i giusti consigli, tecnici e non, per migliorare costantemente. Un ringraziamento speciale va anche a tutti i miei colleghi arbitri e UdC che incontro ogni settimana sui campi di gioco, perchè è anche merito loro se sono riuscito a raggiungere questo importante traguardo dal momento che il nostro è un lavoro di squadra.

Facciamo un enorme in bocca al lupo a Tommaso per i suoi traguardi universitari e per la stagione!!



overseas1 : significa un erasmus, ma oltreoceano.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.