GAP Treviso, Passione e Cuore!

IMG-20160529-WA0010Per tutto l’anno i nostri ragazzi sono stati impegnati nei campionati federali ma anche in manifestazioni, tornei, amichevoli che si sono svolte nei weekend ma anche durante la settimana: ci viene in mente la School Cup di Treviso o della Reyer piuttosto dei campionati studenteschi con gare giocate durante le mattine dei giorni scolastici; tornei e manifestazioni, dal torneo della Befana allo Zambon, passando per le finali minibasket regionali della scorsa settimana e di questo weekend o ancora il torneo di Motta del prossimo weekend o quello di San Vendemiano del 11 e 12 Giugno. Tutte partite che hanno chiesto un extra sforzo a noi, ai nostri designatori, ai responsabili e collaboratori e soprattutto a tutti loro che con impegno e dedizione ci hanno permesso di coprire tutte queste innumerevoli gare. Sicuramente una grande prova di passione per la quale non possiamo che ringraziarvi.

Ieri e oggi invece il nostro GAP ha messo anche il cuore e crediamo sia giusto sottolinearlo perché è stato di più di un classico torneo: in Piazza dei Signori e in Piazza Borsa è andato in scena il torneo di Basket Unificato, quella bellissima disciplina che consente a ragazzi affetti da disabilità comportamentale o psichiche di confrontarsi su un campo da pallacanestro senza pregiudizi o limitazioni. A titolo gratuito 22 dei nostri ragazzi sono andati con voglia, cuore e entusiasmo a dirigere le gare mettendosi a disposizioni di questa bella e coinvolgente iniziativa.

In queste occasioni si va per “donare” il proprio tempo, i propri fischi e la propria disponibilità ma si riceve e si impara ben altro, se ne esce arricchiti di tanti altri valori che difficilmente possiamo scrivere. Chi ha avuto la fortuna di andare in campo in questi giorni o chi ne avrà la possibilità nelle occasioni future li potrà ben capire e fare suoi.

Quindi un grande grazie va ai giocatori che da tutta Europa si sono trovati qui a Treviso, agli organizzatori di questo evento e a chi dei nostri ragazzi ne ha capito l’importanza e si è reso disponibile: Andrea Zangrando, Lorenzo Bianchin, Luca Pozzebon, Marco Libralesso, Michele Ciociola, Nicolò Bortoletto, Samuel Tanaka, Luca Maffei, Michele Tondato, Giovanni Bastianel, Kevin Tanaka, Alberto Perocco, Federico Berton, Ismaele Cenedese, Luca Forner, Matteo Stabile, Mirco Bonato, Riccardo Rebellato, Nicolò Zentilin, Gianmaria Bortolotto, Riccardo Tramontini, Sebastiano Caveagna.


FB_IMG_1464546227158
FB_IMG_1464546250725 IMG-20160529-WA0006 P_20160528_181745 P_20160528_182042 P_20160528_182123 P_20160528_182553 P_20160528_182557 P_20160529_114858 P_20160529_114905

Jpeg
Jpeg

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.