Enrico D’Orazio istruttore arbitri di Treviso!

L’avvocato ha accettato la carica di istruttore provinciale arbitri di Treviso e siamo entusiasti di questa sua scelta data la sua smisurata competenza ed esperienza. Enrico aveva già ricoperto in passato questo ruolo e quindi sa meglio di tutti quanto lavoro ci sia da fare e come farlo. Il corteggiamento è stato molto breve, Enrico si è lasciato sedurre subito da questo progetto e ha dimostrato fin da subito grande entusiasmo. Vista la sua fede calcistica, possiamo dire che è stato un matrimonio ‘alla Bonucci’ con firma sul contratto in 24 ore. Enrico quest’anno arbitrerà anche il campionato nazionale di serie B e lo scorso anno ha ricoperto anche il ruolo di istruttore della serie D insieme ad Andrea Zangrando. Andrea che ha lasciato vacante proprio la poltrona di istruttore provinciale a causa dei suoi sempre crescenti impegni con il Regionale. Un sentitissimo ringraziamento per il suo prezioso lavoro svolto in questi anni, tante parole non sempre rendono intensi i discorsi, a volte una sola parola racchiude un profondo significato: grazie Andre. Ma è ancora presto per celebrargli il funerale, Andrea rimane a capo delle designazioni e sarà sempre disponibile per aiutare e dare una mano ai più giovani della provincia come ha sempre fatto e i risultati degli ultimi anni ne sono la cartina al tornasole.
Enrico sta già lavorando per la riunione di inizio anno, visto che si trova subito di fronte a un compito molto delicato: spiegare le nuove regole FIBA a tutti gli arbitri trevigiani. Gli aggiornamenti regolamentari vanno a toccare in modo corposo la regola dei passi. La riunione sarà aperta anche agli allenatori che volessero ‘aggiornarsi’, a breve ci saranno le specifiche di questo incontro.
Non resta che augurare buon lavoro al nuovo istruttore provinciale!!
In bocca al lupo Enrico e grazie per aver accettato questo ruolo importante!

@GapTreviso

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.